Come opera

Condividi

COSA FA LA FONDAZIONE:

  •  sostiene, con un accompagnamento tecnico, i giovani che vogliono inserirsi nel mondo del lavoro e i piccoli imprenditori che si trovano in difficoltà a causa della crisi, affinché possano superarla;
  •  mette a disposizione le competenze e le professionalità economico-finanziarie, organizzative, bancarie, legali, mediche ecc. dei propri membri, per fornire informazioni, consulenze ed eventuali soluzioni adatte alle specifiche situazioni;
  • collabora, attraverso specifici protocolli d’intesa con Enti pubblici e privati, all’analisi e co-assistenza per l’eventuale concessione di interventi finanziari, anche sotto forma di microcredito;
  •  valuta, a seconda della necessità finanziare del richiedente, anche in coordinamento con il sistema bancario, la ricerca di piccoli finanziamenti a favore di soggetti non bancabili;
  •   promuove la cultura economica e legale mediante incontri informativi e formativi in ambito finanziario, per sviluppare comportamenti personali e familiari volti a un uso responsabile del denaro;
  •  istituisce e opera su tutto il territorio nazionale con appositi sportelli presso gli Enti pubblici/privati

COSA NON FA LA FONDAZIONE:

  •  non dà assistenza ai soggetti che per caratteristiche proprie e atteggiamenti anti sociali non sono ritenuti assistibili e/o meritevoli d’impegno da parte della Fondazione;
  •  non esegue interventi in situazioni poco trasparenti in termini di comportamenti e situazioni debitorie consolidate, per le quali non s’intraveda una soluzione che possa essere considerata migliorativa / risolutiva del problema;
  •   non concede prestiti propri, ma può assistere il soggetto ritenuto idoneo moralmente nella richiesta di utilizzo della garanzia pubblica per le operazioni di microcredito;
  •    non eroga sussidi assistenziali di qualsivoglia natura.

 

Facebook