I Lions e il Rotary insieme per favorire l’occupazione.

articolo rotary

Condividi


Nasce da un accordo di programma il rapporto di partnership tra due Club delle più grandi associazione del mondo.

Partnership, che contempla anche un impegno attivo e concreto per contrastare la disoccupazione, da porre in essere con la divulgazione alla cittadinanza dell’impegno sociale assunto dal Comune di Pabillonis con la Fondazione Lions per il Lavoro – Italia – Onlus.

Si tratta di un protocollo d’intesa con il quale il Comune ha programmato di avviare presso una propria sede istituzionale l’apertura di uno sportello Lions dedicato alla consulenza / assistenza dei giovani, degli imprenditori e dei cinquantenni disoccupati o in difficoltà con il lavoro.

In occasione di detto incontro pubblico, nel quale il responsabile della Fondazione ha presentato il progetto nei suoi dettagli, erano presenti i Presidenti ed alcuni soci del Rotari e dei Lions Club del territorio.

Si fortifica così la voglia e il piacere di condividere tra Lions e Rotari un impegno congiunto tra le due associazioni su un aspetto sociale tanto importante.

Ieri a Sanluri presso la sede istituzionale del Club Rotari della città, ospiti del Presidente Pinuccio Melis, si è tenuto un meeting tra i soci Rotari e Lions per conoscere nei dettagli e condividere l’operatività del service nazionale permanente “Help emergenza lavoro”, illustrato dal promotore Guido Cogotti.

L’incontro è iniziato con una riflessione sulla preoccupante situazione del Paese, la scarsa possibilità di crescita personale, la difficoltà nella creazione di posti di lavoro e sulla visione di oltre il 30% dei giovani che vedono ormai solo oltre confine il loro futuro lavorativo.

Diapositiva13

 

Tanta attenzione e tante domande per meglio capire come operare insieme per aiutare la comunità in questo importante ambito sociale.

Alla fine il Presidente del Club Rotari di Sanluri Pinuccio Melis, il Presidente del Club Lion di Villacidro Gavino Floris e il Presidente del Comitato Esecutivo di Gestione della Fondazione Lion Guido Cogotti, in rappresentanza dei soci dei vari enti, hanno deciso con un patto tra gentiluomini di condividere il progetto Help Emergenza Lavoro e attivare la relativa operatività dello sportello al pubblico anche in altri Comuni limitrofi.

Obiettivo mettere a disposizione le tante professionalità e competenze dei propri soci per l’individuazione di possibili opportunità lavorative, per una analisi di checkup, l’eventuale predisposizione di pratiche di microcredito e relativo accompagnamento tecnico delle iniziative, come previsto per legge, per un anno dopo l’erogazione finanziaria.

La sera si è conclusa con una piacevole conviviale tra amici.

Sanluri 07 giugno 2015                                                         Lion Angela Canargiu